Carmelo Nicosia

Freccia destra
Freccia sinistra

Profilo biografico

(Catania 1960) fotografo di identità visuale. Si Laurea in Chimica Farmaceutica con una tesi sulla Fotochimica degli elementi.

Direttore della scuola di fotografia presso l’Accademia di Belle Arti di Catania. Direttore Accademia delle Belli Arti Catania dal 2006 al 2012.
Consulente fotografico di vari enti nazionali e internazionali. Tiene regolarmente corsi e seminari su “Analisi e Progettazione nella fotografia contemporanea”, con una specializzazione in Antropologia visuale, presso università e fondazioni, italiane e straniere.

Dal 2000 è impegnato in numerosi progetti internazionali, editoriali ed espositivi a carattere socio antropologico ,con particolare attenzione ai temi dell’identità, della memoria, dei fenomeni collettivi, al rapporto con la storia.

Dal 2010 ha attivato il progetto Parola-Visione con una serie di ricerche che analizzano il rapporto tra fotografia e scrittura.
Carmelo Nicosia è considerato uno dei maggiori autori della nuova fotografia italiana, anello di congiunzione tra la tradizione socio antropologica e la ricerca nei nuovi media. Le sue opere sono conservate nelle più importanti collezioni italiane e straniere ed esposte in Europa e America.
Attualmente ricopre l’incarico di Direttore artistico presso la Fondazione Oelle Mediterraneo Antico.