Massimo Savoia

Freccia destra
Freccia sinistra

Profilo biografico

(Catania, 1975) scenografo realizzatore, docente di Scenografia. Inizia a lavorare nel settore dello spettacolo, ancora studente dell’Accademia di Belle Arti di Catania, presso la Premiata Fonderia Caruso & Medulla, laboratorio di Catania sede anche della PERONI Sud, filiale meridionale della nota azienda di Gallarate leader nell’arredo di spazi scenici e nella fornitura di tessuti e materiali per lo spettacolo.

Dal 1998 al 2004 ha lavorato all’allestimento delle passerelle per le sfilate di Marella Ferrera a “Milano fashion week”, alle scenografie di Francesco Frigeri per il set di “Perduto amor” di Franco Battiato e della “Piovra 10” di Luciano Ricceri; ad allestimenti museali, fieristici eventi e mostre in tutta Italia, nonché al padiglione commissionato dal Presidente dalla Provincia di Catania nel 2001 in occasione del bicentenario della nascita di Vincenzo Bellini e posto nella sede del Parlamento Europeo di Strasburgo.

Dopo una parentesi nella lirica nel 2005 come costruttore, entra a far parte della SUPEROTTO scarl, cooperativa catanese di servizi per lo spettacolo, con la quale lavora in diverse produzioni cinematografiche e televisive: “Il sole nero” regia di Krzysztof Zanussi, scenografie di Alfonso Rastelli; “L’uomo di vetro” regia di Stefano Incerti, scenografie di Renato Lori – Mauro Passi  e “I Vicere” regia di Roberto Faenza, scenografie di Francesco Frigeri (David di Donatello e Nastro d’argento 2008 per la migliore scenografia)

Nel 2008 fonda la Karromatto allestimenti di Catania.
Tra le tante commesse lo spot pubblicitario D&G girato a Noto, con la regia di G. Tornatore e per il quale lavora con Maurizio Sabatini (La migliore offerta), la realizzazione delle scenografie e l’allestimento per Google in occasione del “Google Camp”, evento internazionale svoltosi all’interno del sito archeologico della Valle dei Templi di Agrigento nel 2015/2016/2017; la collaborazione con David Larible (il più famoso clown in attività) per lo spettacolo “Ridi pagliaccio”, la progettazione e la realizzazione della scenografia di “Salomè” con regia scene e costumi di Pier Luigi Pizzi per l’Ente autonomo regionale Teatro Massimo V. Bellini di Catania.

Dal 2014 è referente in Sicilia di DECIMA 1948, azienda Veneta leader nel settore della meccanica di palco e dell’arredo di spazi polifunzionali.