Giulio Interlandi

Profilo biografico

Designer, docente e artista indipendente, co-fondatore del collettivo di design Bench, si occupa di interaction design, exhibition design, digital art e live visual performance.

La sua ricerca è focalizzata sull’interazione inconscia ed enattiva nelle esperienze multimediali. Ama progettare prodotti e soluzioni digitali, mostre, installazioni interattive, scenografie digitali, video-mapping e live visual performance. Inizia il suo percorso in Accademia di Belle Arti a Catania, dove consegue con lode il Diploma Accademico di I livello in Arti Tecnologiche, con la tesi Human Video-Mapping, computer vision in performing arts. Si trasferisce a Milano dove consegue con il massimo dei voti la laurea Magistrale in Digital & Interaction Design presso il Politecnico di Milano, con la tesi Designing interaction for enactive storytelling experiences che viene presentata durante Ars Electronica nel settembre del 2020. Presenta l’articolo Designing Unconscious and Enactive Interaction for Interactive Movie Experience durante la conferenza HCI International 2020. Alla conferenza Interactive Film and Media Conference 2021 presenta l’articolo Enactive Experience for Streaming Media Services.