Progettazione grafica per il digitale

Syllabus

—Obiettivi formativi

Il corso di Progettazione Grafica per il Digitale si propone di fornire agli studenti un’adeguata conoscenza delle caratteristiche tecniche che definiscono la natura del “libro elettronico” e le competenze per la progettazione di ebook. Saranno messe a confronto le caratteristiche del libro e quelle dell’e-book, focalizzando l’attenzione sui supporti di lettura, le interfacce fisiche e logiche, le situazioni di fruizione del testo, i criteri di usabilità, la gestione dei diritti e dei contenuti digitali e i requisiti necessari per la produzione di libri elettronici. 

—Modalità di svolgimento

Didattica a distanza (DAD)

—Modalità esame

Esame orale sui testi presenti in bibliografia. Voto sulle esercitazioni svolte durante il corso e sugli elaborati richiesti.
Competenza nell’utilizzo dei software impiegati per la realizzazione del progetto; Conoscenze teoriche acquisite.

—Frequenza delle lezioni

La frequenza è obbligatoria non inferiore all’80 per cento della totalità delle attività formative, con esclusione dello studio individuale. Per un massimo di 25 ore (5 lezioni).

—Contenuti del corso

  1. Presentazione del corso di Progettazione Grafica per il digitale.
  2. Libro e mutamento.
  3. L’importanza del supporto (interfacce fisiche e logiche).
  4. I dispositivi di lettura.
  5. La fruizione del testo. 
  6.  Il libro elettronico (dalla carta allo schermo).
  7. Ebook (organizzazione del testo – esempi).
  8. Epub (anatomia del file, codifica dei contenuti, il file css, gestione dell’indice, il file opf).
  9. Libri che si aggiornano da soli.


Software utilizzati durante lo svolgimento del corso: Adobe InDesign (permette la creazione di molti tipi di documenti digitali, come file PDF per la stampa professionale, l’uso di strumenti di design adattivi e di alta produttività e la creazione di file epub di alta qualità). Calibre. Sigil.

  1. L’ebook e la didattica.
  2. La gestione dei diritti e dei contenuti digitali (DRM).
  3. Il mercato dell’editoria digitale e la produzione di libri elettronici (piattaforme per la vendita di eBook). 
  4. La quarta rivoluzione (Gino Roncaglia – contributo video e dialogo).
  5. Epub con InDesign (flusso di lavoro, stili di testo e di paragrafo, immagini ed elementi grafici, tabelle, collegamenti ipertestuali, contenuti audio video per l’esportazione in epub3).
  6. Epub con inDesign (sommario, metadati, copertina, esportazione).
  7. Esportazione del formato mobi.
  8. Ulteriori modalità per la produzione di ebook (Calibre, Sigil).
  9. La verifica di un eBook prima della distribuzione.

—Testi di riferimento obbligatori

Gino Roncaglia, La quarta rivoluzione, Editori Laterza, 2010;

Fabio Brivio, Giovanni Trezzi, Epub per autori, redattori, grafici, Apogeo, 2011;

Letizia Secchi, Editoria Digitale, Apogeo, 2010;

— Strumenti per studenti con disabilità e/o DSA

Gli studenti con disabilità e/o DSA (Disturbi Specifici dell’Apprendimento) sono supportati da docenti e tutor attraverso la consulenza con il CInAP (Centro per l’integrazione Attiva e Partecipata). 
Gli studenti interessati possono chiedere al docente di riferimento, anche attraverso il proprio tutor dove assegnato, un colloquio personale, mediante mail istituzionale, in modo da programmare insieme obiettivi didattici ed eventuali strumenti compensativi e/o dispensativi, in base alle specifiche esigenze. 
Tale colloquio sarebbe opportuno che avvenisse prima dell’avvio delle lezioni o comunque non oltre la prima settimana di corso, al fine di attivare eventuali misure a garanzia di pari opportunità sia per le lezioni che per gli esami. Per rivolgersi direttamente al CInAP è possibile utilizzare la mail istituzionale [email protected]