Layout e tecniche di visualizzazione

Syllabus

—Obiettivi formativi

La disciplina propone di fornire agli studenti gli strumenti e le conoscenze necessari per esprimere graficamente progetti, idee e contenuti comprendendo oltre l’aspetto estetico, le caratteristiche e le modalità per una una corretta progettazione ed impaginazione grafica attraverso l’uso del software Adobe Indesign. Il corso prevede un’introduzione teorico/tecnica e pratica della comunicazione visiva, tratterà gli elementi costitutivi come: la visualizzazione, composizione, la narrazione grafica, le immagini, il colore, la psicologia del colore e della forma, la gerarchia visiva e tipografica. La parte teorica verrà associata a quella pratica attraverso esercitazioni proposte che introdurranno all’uso di ad Adobe Indesign, questo permetterà di apprendere la visualizzazione e comprensione degli spazi e degli elementi della comunicazione visiva e renderà autonomi gli studenti al fine di realizzare il progetto finale che darà accesso all’esame.

—Modalità di svolgimento

Didattica mista in presenza e a distanza (DAD).
Lezioni frontali in aula.
II semestre: 8a–14a settimana (lunedì, martedì, mercoledì) ore 14.00-17.30.

—Modalità esame

Esame orale e pratico sui testi di riferimento obbligatori, i contenuti illustrati a lezione e sull’utilizzo del software. La valutazione comprenderà anche le esercitazioni intermedie e l’elaborato finale che riguarderà un progetto grafico.

—Prerequisiti richiesti

È necessario avere il seguente software:
Adobe Indesign CC®.

—Frequenza delle lezioni

La frequenza è obbligatoria non inferiore all’80 per cento della totalità delle attività formative, con esclusione dello studio individuale. Per un massimo di 25 ore (5 lezioni).

—Contenuti del corso

  1. Il contesto storico
  2. Principi essenziali del Layout
  3. Tipi di narrazione
  4. Il colore
  5. La psicologia della Gestalt
  6. Misure, proporzioni ed equilibrio
  7. Il packaging
  8. La carta
  9. Struttura ed anatomia della gabbia
  1. Elementi dinamici ed inclinati
  2. L’enfasi
  3. Il vocabolario specifico.
  4. La tipografia.
  5. La gerarchia tipografica.
  6. Attività tramite Adobe Indesign.

—Testi di riferimento obbligatori

G. Ambrose e P. Harris, Il libro del layout. Storia, principi, applicazioni, Zannichelli, 2016.
S. Garfield, Sei proprio il mio typo. La vita segreta delle font, 2021.

Nota: Si consiglia di aspettare l’inizio del Corso prima di acquistare i Testi.

—Testi di riferimento consigliati

F. Achilli, Fare grafica editoriale, progettare il libro: storia, teorie, tecniche e processi, Editrice bibl., 2017.
A. Selvaggio, Adobe Indesign CC, Guida all’uso, Einaudi LSWR; 1° edizione 2015.
B. Munari, Da cosa nasce cosa. Appunti per una metodologia progettuale, Laterza, 2017.
R. Falcinelli, Cromorama. Come il colore ha cambiato il nostro sguardo, Einaudi, 2017. 

— Strumenti per studenti con disabilità e/o DSA

Gli studenti con disabilità e/o DSA (Disturbi Specifici dell’Apprendimento) sono supportati da docenti e tutor attraverso la consulenza con il CInAP (Centro per l’integrazione Attiva e Partecipata). 
Gli studenti interessati possono chiedere al docente di riferimento, anche attraverso il proprio tutor dove assegnato, un colloquio personale, mediante mail istituzionale, in modo da programmare insieme obiettivi didattici ed eventuali strumenti compensativi e/o dispensativi, in base alle specifiche esigenze. 
Tale colloquio sarebbe opportuno che avvenisse prima dell’avvio delle lezioni o comunque non oltre la prima settimana di corso, al fine di attivare eventuali misure a garanzia di pari opportunità sia per le lezioni che per gli esami. Per rivolgersi direttamente al CInAP è possibile utilizzare la mail istituzionale [email protected]