Design dell’accessorio e del gioiello

Syllabus

Dipartimento Progettazione ed Arti Applicate DAPL06-

Diploma Accademico di Primo livello in Fashion Design

corso in Fashion Design

Design dell’accessorio e del gioiello ABPR34- 75ORE 6 CFA

A.A 2021-2022

Professoressa Lecci Flavia

Docente Annuale (ABPR 34)

Posta elettronica istituzionale (PEO): flavialecci@abacatania.it

Sede: Franchetti – Via Franchetti / Microsoft Teams ag69pgv

—Obiettivi formativi

L’accessorio, come da suo nome, è un elemento facoltativo all’interno di un outfit, ma al tempo stesso complementare. Dotato di una propria personalità, ha la capacità di modificarne l’umore, l’estetica, il carattere  ed il peso visivo. Il corso ha la finalità di sviluppare conoscenze storico-culturali, teoriche e tecniche; e competenze relative alle categorie principali di accessori,  e far si che gli studenti siano in grado di realizzare uno o più concept per ogni singolo articolo.

Acquisizione delle fasi di progettazione grafica e tridimensionale. Inoltre il corso ha l’obiettivo di rafforzare le capacità artistiche, quali: disegno, tratto, uso del colore e tecniche miste; per  la realizzazione di rendering efficaci ad alto processo di resa, eseguiti con tecniche tradizionali e digitali.

Le lezioni in “Action learning” e  didattica aperta saranno concepite come laboratorio di ricerca, confronto, interazione e produzione creativa;  con l’intento di far emergere comunque  l’individualità e la personalità di ogni studente.



—Modalità di svolgimento

Didattica mista in presenza e a distanza (DAD).
Lezioni frontali in aula.
II semestre:  1a-3a-5a-7a-9a-11a-13a settimana (lunedì, martedì, mercoledì) ore 08.45-12.30

-Esercitazioni e revisioni

Non sono previste esercitazioni intermedie.

L’accesso alle revisioni è su prenotazione via PEO

_Elaborato finale

Per il conseguimento della materia è prevista la realizzazione di 12 tavole progettuali (3 calzature, 3 borse, 3 cinture, 3 gioielli) con relative schede tecniche e realizzazione di un prototipo a scelta.

—Modalità esame

L’esame sarà orale per verificare la conoscenza delle competenze richieste; l’esposizione del proprio progetto con la presentazione del proprio sketchbook e degli elaborati finali richiesti.



—Prerequisiti richiesti

Nessun prerequisito richiesto

—Frequenza delle lezioni

La frequenza è obbligatoria non inferiore all’80 per cento della totalità delle attività formative, con esclusione dello studio individuale. Per un massimo di 25 ore (5 lezioni).

—Contenuti del corso

  1. Ricerca e scelta di un artista o una corrente artistica di ispirazione al progetto.
  2. Ricerca visiva e realizzazione di più moodboard
  3. La conformazione del piede
  4. La struttura della scarpa. Forme, tipologie e materiali
  5. cenni storici sulla scarpa
  6. La struttura della borsa. Forme, tipologie e materiali
  7. cenni storici sulla borsa
  8. La struttura della cintura. Forme, tipologie e materiali.
  9. Il gioiello nel sistema moda
  10. Disegni preparatori
  1. Realizzazione dei progetti.
  2. Realizzazione prototipo.

—Testi di riferimento obbligatori

M.Brambatti F.Menconi “Disegnare Accessori” lkon 2020.

Fashionary team “Shoe Design” Fashionary 2016.

Fashionary team “Bag Design” Fashionary 2016.

Giorgio Riello Peter McNeil “Scarpe-la storia delle cose dal sandalo antico alla calzatura d’alta moda” Angelo Colla (consigliato)

Bianca Cappello “Il gioiello nel sistema moda-storia design e produzione” Skira 2017(consigliato )

— Strumenti per studenti con disabilità e/o DSA

Gli studenti con disabilità e/o DSA (Disturbi Specifici dell’Apprendimento) sono supportati da docenti e tutor attraverso la consulenza con il CInAP (Centro per l’integrazione Attiva e Partecipata). 
Gli studenti interessati possono chiedere al docente di riferimento, anche attraverso il proprio tutor dove assegnato, un colloquio personale, mediante mail istituzionale, in modo da programmare insieme obiettivi didattici ed eventuali strumenti compensativi e/o dispensativi, in base alle specifiche esigenze. 
Tale colloquio sarebbe opportuno che avvenisse prima dell’avvio delle lezioni o comunque non oltre la prima settimana di corso, al fine di attivare eventuali misure a garanzia di pari opportunità sia per le lezioni che per gli esami. Per rivolgersi direttamente al CInAP è possibile utilizzare la mail istituzionale cinap@abacatania.it