Aggiornamento palinsesto I semestre decade settimane 7–14 a.a. 2021–2022

abacatania palinsesto

car* tutt*,

come comunicato in data 27 ottobre 2021 l’Accademia di Belle Arti di Catania riprende le attività in modalità mista sempre più in presenza ed in sicurezza.
Per una migliore scansione didattica, in quasi tutti i corsi ci sarà una ponderazione delle discipline, in modo da avere quasi sempre il 50% suddiviso per semestri e settimane (1–6 e 7–14), generalmente le discipline per ogni anno sono tra le 7/8, dunque si è cercato di avere 4 discipline per semestre per avere una carico equo di discipline e di studenti in presenza.

Per consentire un rientro contingentato e in sicurezza, le aule avranno una capienza ridotta in base ai corsi, fino al 60%, tranne nei corsi con un numero di iscritti ridotto, dove si potrà avere anche il 100% dei posti in presenza.
È online il palinsesto aggiornato con la seconda decade (7–14) con oltre il 90% dei corsi di primo e secondo livello che avranno il 50% delle discipline suddivise nei due semestri.

Purtroppo ancora a oggi, il completamento delle nomine ministeriali dei docenti, previsto per il 31 ottobre 2021, e l’ampliamento dell’organico docente, slittato all’1 gennaio 2022, non ci ha permesso la calendarizzazione di tutte le discipline.

Le sedi di Barriera e Barletta, saranno operative per la partecipazione in presenza a partire dalla settimana 9/10, momentaneamente le discipline in palinsesto programmate dalla settimana 7/8 si svolgeranno in DaD al 100%, per consentire il termine delle discipline entro il I semestre.
Per queste due settimane gli studenti non dovranno prenotarsi il posto aula, essendo la modalità Dad per tutti.


Successivamente, non appena la data sarà confermata, verrà data comunicazione delle aperture delle sedi: tutto il personale docente e amministrativo sta lavorando all’immediata apertura.

Come sapete, il Decreto Legge 111, del 6 agosto 2021, ha introdotto l’obbligo di possesso della certificazione verde COVID-19 [Green Pass] a partire dal 1° settembre – con le deroghe definite per i soggetti esenti dal Ministero della Salute – per accedere alle strutture universitarie [aule, biblioteche, laboratori, aule studio, segreterie, etc]. Gli esenti dovranno disporre della certificazione di esenzione alla vaccinazione anti-SARS-CoV-2.

Si ricorda a tutto il personale studente, docente e amministrativo, l’obbligo della mascherina per tutta la durata della permanenza in sede, nelle aree esterne è consigliato sempre averla in possesso, soprattutto nelle pause di break e nell’area fumatori, dove si potrebbero creare assembramenti.

Vi invitiamo, pertanto, a portare sempre con voi la certificazione verde COVID-19 [Green Pass], da esibire su richiesta nel corso di controlli che verranno effettuati, come previsto dalle indicazioni governative, dai delegati del direttore.
Saranno effettuati i dovuti controlli per garantire le norme vigenti.

Salvo eventuali cambiamenti in ordine alle misure di contenimento del rischio di contagio e a misure straordinarie per contenere la diffusione del virus Covid-19 adottate dal Governo e dal Ministero dell’università e della ricerca ai quali verrà data la massima e tempestiva informazione agli studenti e al personale, tramite il canale di comunicazione istituzionale.

Il direttore
Gianni Latino