Percorsi 24 Cfa

Il Decreto Ministeriale n. 616 del 10 Agosto 2017 che ha regolamentato le modalità di acquisizione dei 24 crediti formativi universitari o accademici, di seguito denominati CFU/CFA, nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie didatttiche:

Il predetto D.M. prevede che i 24 CFA posso essere acquisiti nelle seguenti forme:

  1. crediti curriculari sono i crediti conseguiti dagli studenti AFAM corrispondenti ad attività formative inserite nel piano di studi del corso di diploma accademico di primo e secondo livello e sono certificati dalla struttura accademica che ha rilasciato il Diploma Accademico di I o II Livello (art. 1, comma 1 lettera m) ed art. 3, comma 7, del D.M. 616/2017);
  2. crediti aggiuntivi sono i crediti conseguiti dagli studenti AFAM corrispondenti ad attività formative svolte in forma aggiuntiva rispetto a quella del piano di studi del corso di diploma, nel qual caso il corso di studi viene prolungato di un semestre, e sono certificati dalla struttura accademica che ha attivato il percorso formativo, (art. 1, comma 1 lettera n) – art. 2, comma 2, ed art. 3, comma 6, del D.M. 616/2017);
  3. crediti extracurriculari sono i crediti conseguiti dagli studenti AFAM a seguito di specifiche attività formative svolte presso l’Accademia, senza essere iscritti ad alcun corso specifico, e sono certificati dalla struttura accademica che ha attivato il percorso formativo (art. 1, comma 1 lettera o) ed art. 3, comma 5, del D.M. 616/2017).

Per maggiori informazioni [email protected]

Freccia destra
Freccia sinistra