Sergio Sanna

Freccia destra
Freccia sinistra

Profilo biografico

Architetto paesaggista. Studia Architettura a Palermo dove si laurea con la tesi “Archipelago Venice: a strategy for architecture. Venice Airport City” elaborata nell’Atelier di diploma condotto da Elia Zenghelis presso l’Accademia di Architettura di Mendrisio.

Dal 2007 a Barcellona, frequenta il Master in Architettura del Paesaggio della Universitat Politecnica de Catalunya e lavora presso il Dipartimento di Urbanistica DUOT per il quale, fra l’altro, cura la Mostra Internazionale della Scuole per la Biennale Europea del Paesaggio del 2010. Collabora con alcuni giovani studi catalani come 2gv sensibilidad patrimonial e SCOB arquitectura i paisatge con il quale vince numerosi concorsi di paesaggio e progetto dello spazio pubblico.

Dal 2012 sviluppa la sua personale ricerca sulla pratica e la metodologia dei laboratori operativi di architettura del paesaggio per la riqualificazione e la rigenerazione di territori compromessi e degli spazi pubblici degradati.
Dal 2017 è membro di Ground Action, un atelier di ricerca on site e open air, volto a innescare o ad accelerare i processi di rivalutazione di siti appositamente prescelti, rivendicando il valore performativo dell’azione nello spazio pubblico e nel paesaggio.
Dal 2019 è professore a contratto presso l’Accademia di Belle Arti di Palermo dove insegna Progettazione di interventi urbani e territoriali (abpr15).